IL GLOBAL MOVEMENT FOR CHILDREN

"Ci risiamo con i nomi strani" dirai tu! Ma dai che ormai ti stai abituando e poi con i nomi in inglese si sa che vai forte!

Vediamo un po’ da cosa possiamo partire… ma sì direi che è meglio cominciare a dire cosa significa Global Movement for children: in italiano si dice "Movimento globale per l’infanzia"… O qualcosa di simile…

Leggi qui sotto e poi ti accorgerai che nel mondo ci sono tanti adulti a cui interessa che tu cresca bene e che si battono perché tutti i bambini del mondo possano usufruire dei loro diritti sanciti nella Convenzione sui diritti del fanciullo! A proposito: ma ti ricordi qualcuno dei tuoi diritti così, al volo, senza andare a ricontrollare sull’allegato 1? Dici di ricordarteli? Bene! Verifichiamo subito!

 

 

Prova a scegliere in questo elenco quali sono i diritti dei bambini (segnali con una X, alla fine dovresti aver segnato 5 X)

                                                WB01540_.gif (632 byte)     Diritto al gioco

                                                WB01540_.gif (632 byte)     Diritto di farsi comprare sempre quello che si vuole

                                                WB01540_.gif (632 byte)     Diritto di andare a scuola

                                                WB01540_.gif (632 byte)     Diritto alla vita

                                                WB01540_.gif (632 byte)     Diritto di guardare la televisione tutto il giorno

                                                WB01540_.gif (632 byte)    Diritto di fare i dispetti ai miei amici

                                                WB01540_.gif (632 byte)    Diritto di trattare male chi non è come me

                                                WB01540_.gif (632 byte)    Diritto di esprimere la propria opinione

                                                WB01540_.gif (632 byte)    Diritto di crescere in salute

                                                WB01540_.gif (632 byte)   Diritto di non andare a scuola se non mi va

Allora come è andata? Ce l’hai fatta? Prova controllare ingrandendo le soluzioni qui sotto.

(diritto al gioco, diritto di andare a scuola, diritto alla vita, diritto di esprimere la propria opinione, diritto di crescere in salute)

Se sei riuscito a indovinare prosegui nella lettura, altrimenti fai un salto nell’allegato 1.

Adesso che abbiamo fatto un po’ di riscaldamento passiamo alle cose serie!

 

wpe4.jpg (16993 byte)

 

 

 

 

 

Il movimento globale per l’infanzia è una campagna mondiale

per garantire che i governi mantengano

le promesse fatte ai bambini.

E' una coalizione di persone e organizzazioni

la cui priorità è agire per migliorare le condizioni

e assicurare la tutela di tutti bambini e adolescenti nel mondo.

 

 

 

 

Il Movimento Globale per l'Infanzia, coinvolge tutti: ogni cittadino di ogni nazione, ogni entità pubblica e privata, ogni leader nazionale, ogni bambino e ogni adolescente.

I cambiamenti necessari in tutto il mondo per tutelare i diritti ed assicurare il miglioramento duraturo della vita dei bambini cominciano con le azioni intraprese da tutti, madri e padri, insegnanti e studenti, professionisti di ogni settore, bambini e giovani che hanno il futuro nelle loro mani.

Bisogna dare ai giovani l'opportunità di parlare e ascoltare attentamente quello che hanno da dire, bisogna tendere loro la mano, consentendogli di partecipare ai processi decisionali che influiscono sulla loro vita.

Bisogna costruire un mondo in cui i bisogni più importanti dei bambini e degli adolescenti siano sempre presi in considerazione. Un mondo che protegga i diritti dei bambini. Un mondo in cui tutti i bambini sono trattati nello stesso modo e che permetta a ragazzi e ragazze di giocare e imparare, di crescere in salute, pace e con dignità. Un mondo che coinvolga i bambini e gli adolescenti nel rendere la terra un luogo migliore per tutti.

Il progetto del Global Movement for children

  1. Tutti i bambini devono poter iniziare a vivere nel modo migliore possibile. Questo significa innanzitutto avere cura della salute delle loro madri anche prima che i bambini nascano. I neonati devono avere un'alimentazione sana, le vaccinazioni necessarie, e devono crescere in un ambiente sicuro e sano.
  2. Tutti i bambini devono ricevere una istruzione adeguata. La scuola elementare deve essere gratuita affinché tutti i bambini - bambini e bambine, ricchi e poveri - possano frequentarla. Tutte le scuole devono essere dei luoghi sicuri e accoglienti. Tutti i bambini devono avere insegnanti con una adeguata formazione e che li incoraggino a imparare.
  3. Tutti gli adolescenti devono avere l'opportunità di sviluppare le capacità di cui hanno bisogno per partecipare e contribuire alle loro comunità. Governi e società devono assicurarsi che tutti i bambini siano fisicamente e mentalmente in salute. Essi devono proteggere l'infanzia dalla violenza. Devono assicurarsi che i ragazzi ricevano un'istruzione che li prepari a guadagnarsi da vivere.

 

 

 

 

Come si può partecipare al Movimento Globale per l’infanzia?

Fai attenzione: è importare avere la consapevolezza e affermare che ogni bambino ha diritti inalienabili. Non ci può essere prosperità e sviluppo se questi diritti non sono rispettati.


Impara di più: scopri quanto la povertà, l'ignoranza, la discriminazione, il lavoro e lo sfruttamento, le malattie mortali e i fattori ambientali influiscono sulla vita dei bambini del tuo paese. Rimarrai scandalizzato - comunica agli altri la tua reazione.


Assumiti la responsabilità: bisogna essere consapevoli che tutti siamo responsabili del benessere e della tutela dei bambini.


Fatti sentire: presta maggiore attenzione a ciò che i tuoi leader di governo promettono di fare per l'infanzia e fatti portavoce degli interessi dei bambini.


Agisci: informati sulle opportunità che esistono per sostenere i progetti e le attività del Movimento Globale. Ciascun individuo può fare la differenza. Prendi l'iniziativa.

Che cosa possiamo aggiungere ancora? È ormai chiaro che c’è tanta gente nel mondo che si interessa a te e a tutti i bambini perché tutti possiamo stare bene! Io quando sarò grande voglio diventare come loro!

Ma passiamo al momento più duro e difficile della puntata… facciamo un gioco!

Scrivi il nome di ogni oggetto, leggendo le iniziali di seguito otterrai una frase: che frase hai ottenuto?

Riporta in questa griglia le iniziali.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

 

 

 

 

 

 

 

Ce l’hai fatta a sopravvivere fin qui? Sì e allora l’ultimo sforzo…

IL QUIZZETTONE… sette domande per tipi furbi

  1. Che cosa significa Global Movement for Children?
    1. Movimento globale per i bambini ricchi
    2. Globalizzare tutti i movimenti
    3. Movimento globale per l’infanzia
    4. Movimentare la globalità
  2. Cosa fa il Movimento globale per l’infanzia?
    1. Garantisce che i governi mantengano le promesse fatte ai bambini
    2. Si preoccupa per la situazione dei bambini
    3. Tutela la condizione di tutti i bambini del mondo
    4. Organizza spettacoli divertenti per tirare su il morale dei bambini
  3. Cosa centra il Global movement con la Sessione speciale dell’ONU di settembre?
  1. Niente
  2. Il Global movement parteciperà alla Sessione per chiedere che i governi difendano i diritti dei bambini
  3. Sentirà alla radio cosa decidono a New York
  4. Farà una grande protesta contro la Sessione speciale

    4. Chi può essere coinvolto nella partecipazione al lavoro del Global movement?

  1. Le aziende che costruiscono giocattoli
  2. I Capi di Governo
  3. Le mamme
  4. Tutti: bambini, adulti, associazioni, nazioni…

    5. Quali tra questi sono gli obiettivi del progetto del Movimento globale per l’infanzia?

  1. Aver cura della salute dei bambini fin da quando sono nella pancia della mamma
  2. Fornire giochi a tutti
  3. Partecipare agli incontri internazionali
  4. Fornire a tutti i bambini un’istruzione adeguata e gratuita

    6. Quali tra queste sono le azioni da fare per partecipare al Global Movement?

  1. Bigiare la scuola
  2. Essere attenti a quello che il Governo fa per capire se difende i diritti dei bambini
  3. Cercare di imparare più cose possibili sulla situazione dei bambini nel proprio paese
  4. Far fare ai bambini quello che vogliono

   7. Come è il mondo che vuole costruire il Global Movement for children?

  1. È un mondo che protegge i bambini
  2. È un mondo che non ascolta mai quello che i bambini hanno da dire
  3. È un mondo un po’ violento
  4. È un mondo che tratti tutti bambini allo stesso modo

Dopo che hai risposto a tutte le domande ingrandisci le soluzioni qui sotto.

Soluzioni: 1. C; 2. A e C; 3. B; 4. D; 5. A e D; 6. B e C; 7. A e D.

Attenzione! Se ne hai indovinate 6 o 7 puoi passare alla quarta puntata… altrimenti… è meglio che rileggi questa puntata ancora una volta…

 

wpe3.jpg (83256 byte)